Il blog degli studenti del Bachelor of Arts SUPSI
in Comunicazione Visiva

24/01/2015

Un opera da 3 soldi dalle stelle alle stalle






Un'opera da 3 soldi è da vedere perchè ti troverai fra delinquenti, mendicanti, prostitute e donne illuse vestite da sposa e tutti ti racconteranno la storia di una famiglia o forse altro e riderai, sorriderai, rifletterai.

È possibile vedere lo spettacolo nei seguenti giorni:
23, 24, 25 gennaio 2015, Teatro Foce, Lugano (CH)
27 febbraio 2015, Theater Kempten (D)




Nasce dalla collaborazione fra progetto Brockenhaus e Teatro Danz'abile questo spettacolo liberamente ispirato dall'opera di Bertolt Brecht,
due compagnie che lavorano sul movimento del corpo ma anche dell'anima e hanno scelto di mettere in scena un opera che già a suo tempo voleva provocare il pubblico, soprattutto quello borghese.
Attraverso la danza, la musica e il teatro gli attori rompono la "quarta parete" e creano un effetto che Brecht stesso chiamava di straniamento, esercizio non facile soprattutto in un periodo dove si tende a cercare l'immedesimazione del pubblico.

di Mirella Carbone
fotografie di Nicolò Baggio




Articoli correlati

Mettetevi comodi: “Ha inizio lo spettacolo!”