Il blog degli studenti del Bachelor of Arts SUPSI
in Comunicazione Visiva

14/01/2015

Tre giorni di fango, musica e Toi Toi





Tesi Bachelor of Arts in Comunicazione Visiva di Eleonora Zorzi.

Eleonora nasce a Sorengo il 3 aprile 1991 e vive a Bioggio. Ha conseguito la maturità professionale artistica, diplomandosi in Grafica al Centro scolastico per le industrie artistiche (CSIA) di Lugano. Ama la musica, il cinema, la fotografia e il formaggio.

Partecipare a un festival open-air è come andare in vacanza: si prende una pausa dalla vita quotidiana, si campeggia con gli amici e ci si scatena sulle note della propria band del cuore. Tutto questo è però un’esperienza nuova ed estranea per chi non ha mai frequentato un festival, e dunque potrebbero sorgere alcune difficoltà. A questo proposito Eleonora si sente in grado e in dovere di dare dei suggerimenti per vivere questa esperienza nel modo migliore, e lo decide di farlo attraverso un manuale di sopravvivenza.

Il manuale è suddiviso in tre sezioni: il “prima”, il “durante” e il “dopo”. Il “prima” riguarda la preparazione al festival e l’organizzazione, il “durante” la partecipazione al festival, che comprende anche il campeggio e la prevenzione, il “dopo” ciò che segue il festival ovvero il ritorno a casa e delle pagine dedicate all’utente dove questo può scrivere e disegnare oltre che conservare i propri ricordi. Queste tre sezioni, divise per colore, rispettivamente: arancione, turchese e beige, sono dotate anche di una segnaletica, in modo da rendere la guida più attrattiva e facilitarne l’uso.



Articoli correlati

Food Allergy Alert
Vedere balene
Mostra delle tesi
di laurea
in Comunicazione visiva
La fotografia
della luce non visibile
Orbitografia
FeelMe - Esperienza musicale ed emozionale nell'era dell'internet delle cose