Il blog degli studenti del Bachelor of Arts SUPSI
in Comunicazione Visiva

11/12/2014

Incontro con
Francesco Zizola





Il 22 ottobre 2014 abbiamo incontrato il fotografo Francesco Zizola nello studio 10b di Roma. 

Francesco Zizola è un fotoreporter italiano, nato a Roma nel 1962, membro fondatore della prestigiosa agenzia fotografica NOOR, è apprezzato e premiato per gli scatti crudi e intensi che ha saputo cogliere in ogni angolo di mondo travolto e segnato da guerre, malattie, violenza e inquinamento.


Francesco Zizola  ha fotografato le principali crisi e conflitti che si sono succeduti nel mondo negli ultimi 25 anni. Un forte impegno etico e una personale cifra stilistica caratterizzano la sua produzione fotografica. I suoi progetti e gli assignment per numerose testate italiane e internazionali lo hanno portato in tutto il modo, dandogli l’occasione di ritrarre crisi umanitarie spesso rimaste ai margini della notizia. 

Francesco ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui nove World Press Photo e quattro Picture of the Year International. Sette sono i libri che ha pubblicato, tra cui il recente “Uno sguardo inadeguato” (2013), “Iraq” (2007) e “Born Somewhere” (2004) dedicato alla condizione dell’infanzia in 27 paesi del mondo.

Nel 2007 insieme a un gruppo di colleghi, fonda l’agenzia NOOR, la cui sede è ad Amsterdam. 

Zizola è anche tra i fondatori del 10b Photography di Roma, un centro polifunzionale dedicato alla fotografia professionale che mira a promuovere la cultura fotografica attraverso mostre, workshop e conferenze tenute da professionisti di fama internazionale.

La sua formazione antropologica, i numerosi reportage e l’esperienza con l’Agenzia Magnum, fanno parte di un processo evolutivo che Francesco ha scelto di esprimere con il linguaggio della fotografia.




Articoli correlati

Oltre un secolo
di immagini aeree
Un viaggio di ritorno.
La nuova era delle istantanee.
Festival della fotografia etica
Paesaggi urbani
Looking for Identity
La fotografia
della luce non visibile