Il blog degli studenti del Bachelor of Arts SUPSI
in Comunicazione Visiva

03/12/2014

Il mio lavoro?
Una valvola di sfogo.





Il 14 ottobre, Andrea Todaro ritorna alla Supsi in veste di ex studente, ormai professionista videomaker, pronto a stimolare i giovani studenti che tra poco tempo verranno immersi nel mondo del lavoro.

www.andreatodaro.com

Nato a Lugano nel 1984, Andrea Todaro si laurea nel 2007 alla Supsi come designer in comunicazione visiva. Subito dopo, si trasferisce in Toscana per lavorare insieme a Oliviero Toscani a “La Sterpaia Studio”. Durante il suo soggiorno in Italia, ha lavorato come grafico, video editor e fotografo per molti marchi internazionali. Una volta tornato in Svizzera decide di dedicarsi e concentrarsi interamente nel campo del videomaking.

Andrea oggi è un regista di video indipendente che ha la possibilità di lavorare con produzioni, artisti, compagnie quali Cine5k, True Color Films, Nevercrew, Publigood, Cinedokke; riuscendo parallelamente a continuare la sperimentazione grazie alla realizzazione di progetti personali.

Durante la sua conferenza alla Supsi, Andrea ha mostrato ai giovani aspiranti designer i suoi migliori lavori. Ha deciso di non mostrare nessun progetto grafico, ma di improntare l’intero incontro sul suo lavoro da videomaker e di raccontare tramite i suoi video, i concetti e le tecniche che stanno dietro all’intera realizzazione.



Articoli correlati

Philipp Herrmann
Studio Völlm + Walthert
Trappole tecnologiche?
Incontro con
Francesca Badalini
Si alza il vento
Conservare la materia di cui sono fatti i sogni