Il blog degli studenti del Bachelor of Arts SUPSI
in Comunicazione Visiva

13/01/2015

Aprite tutti
le orecchie





Contrariamente a ciò che si può pensare,
la radio è ancora molto presente
nella vita di tutti i giorni, e non smette
di arricchire ed espandere le nostre conoscenze ed interessi.

Sali in macchina, accendi il motore e, senza pensarci, accendi la radio. Rete Uno, Rete Due, Rete Tre, … i canali presenti su suolo ticinese sono ben distinti fra loro ed offrono un programma variegato, adatto ad un'ampia fascia d'età. 

Durante le vacanze natalizie c'è stato un programma in particolare che ha catturato la mia attenzione: Ciack – i dodici film più belli dell'anno. Con dodici appuntamenti di una decina di minuti l'uno, Marco Zucchi e Lorenzo Buccella si sono addentrati nel mondo del cinema stilando una lista molto soggettiva dei migliori titoli usciti nelle sale ticinesi nel 2014. 

Gli stessi autori affermano che il loro metro di giudizio è un mix di testa, cuore e pancia.
I film analizzati toccano tutti i generi, spaziando dal drammatico al biografico sino ad arrivare al limite dell'erotismo.

Che dire, ora tocca a voi ascoltare il podcast della trasmissione, io sono già di fronte allo schermo per vedere con i miei occhi questi dodici "capolavori".


di Alexia Chiapuzzi



Articoli correlati

Le immagini raccontano…
Film che ha raggiunto
il realismo più assoluto,
ma privo di storia memorabile.
Conservare la materia di cui sono fatti i sogni
Trappole tecnologiche?
Eredità condivise?
Il cinema ispirato
ai fumetti